Neuroscienze e mente adolescente

Gianluigi Monniello – Laura Quadrana, Neuroscienze e mente adolescente

Il libro offre una visione dei vari punti di dialogo tra neuroscienze e psicoanalisi dell’adolescenza nel momento in cui la scienza compie i primi passi alla ricerca di un linguaggio comune per descrivere la complessità delle funzioni della mente. Gli autori focalizzano la loro attenzione sullo studio delle basi neurofisiologiche del processo di acquisizione dell’identità in adolescenza e sul ruolo dello sviluppo relazionale-affettivo, a partire dalla biologia delle emozioni.

La possibilità di colmare il salto dal corporeo allo psichico richiederà ancora tempo, ma è davvero straordinario che l’esperienza psichica cominci a essere spiegata scientificamente.

Le neuroscienze, attraverso lo studio delle relazioni fra strutture e funzioni del cervello, forniscono nuove indicazioni sui complessi meccanismi con cui le esperienze influenzano i nostri processi mentali. Trasformando l’attività e la natura delle connessioni neuronali, le esperienze plasmano in maniera diretta i circuiti su cui si basano. Comprendere, almeno in parte, il loro impatto sulla mente ci aiuta a capire come il passato continui a influenzare in maniera significativa il presente e le decisioni per il futuro.

Gianluigi Monniello, neuropsichiatra infantile, psicoanalista SPI e IPA, esperto IPA per la psicoanalisi dell’infanzia e dell’adolescenza. Professore aggregato, docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia della Sapienza Università di Roma, docente presso la Scuola di Specializzazione di Pediatria e docente supervisore per i trattamenti psicoterapeutici di adolescenti presso la Scuola di Specializzazione di NPI. Dirigente Medico I livello della UOC A di NPI presso l’Azienda Policlinico Umberto I di Roma, socio fondatore ARPAd (Associazione Romana per la Psicoterapia dell’Adolescenza e del Giovane Adulto), docente nel corso quadriennale ARPAd. Direttore della Rivista «AeP Adolescenza e Psicoanalisi», attualmente è il Segretario Scientifico del Centro Psicoanalitico di Roma. È autore di oltre 150 pubblicazioni relative ad argomenti di neuropsichiatria, psicopatologia e psicoterapia psicoanalitica, in particolare dell’adolescenza.

Lauro Quadrana, psicoterapeuta, esperto in psicodiagnostica. Dirigente presso Day Hospital Adolescenti UOC A di Neuropsichiatria Infantile della Azienda Universitaria Policlinico Umberto I di Roma, membro associato ARPAd (Associazione Romana per la Psicoterapia dell’Adolescenza e del Giovane Adulto), segretario di redazione della Rivista «AeP Adolescenza e Psicoanalisi», è autore di diverse pubblicazioni inerenti la psicopatologia dell’adolescenza

INDICE

Presentazione

Teresa I. Carratelli

Introduzione

i Il funzionamento cerebrale

II Sviluppo cerebrale in adolescenza

III Cervello adolescente

IV Stato attuale della ricerca ed evidenze biologiche

V Ruolo delle emozioni e degli affetti in adolescenza

VI Emozioni e affetti nelle neuroscienze

VII Biologia delle emozioni

VIII La psicoterapia cambia il cervello

IX Conoscenze della mente adolescente e psicoterapia

X Lo psicoanalista e l’adolescente

XI Il ruolo dell’empatia

XII Percezioni, raffigurazioni e loro destini

XIII Le neuroscienze e la stanza d’analisi

XIV Neurosoggettivazione all’opera

Conclusioni

Bibliografia

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...